IT Security – 3.2.1

3.2.1 Riconoscere diversi tipi di sicurezza per reti wireless, quali WEP (Wired Equivalent Privacy), WPA (Wi-Fi Protected Access), MAC (Media Access Control).

WEP Wired Equivalent Privacy

Si pone l’obiettivo di fornire, via onde radio, la stessa sicurezza e riservatezza che offrono le reti LAN cablate.

Può avere una frase di sicurezza a 40 o 128 bit, maggiore è il numero dei bit maggiore è la sicurezza, più 24 bit di controllo.

   
WPA

WPA2

Wifi Protected Access, Accesso Protetto alle Reti Senza Fili, ed il successivo WPA2 sono stati elaborati nel 2003/2004 e mettono a disposizione una maggiore sicurezza e un sistema più efficiente per garantire l’interità del messaggio.

Ha una Frase di Sicurezza, Passphrase, più lunga, 128 bit + 48 bit di controllo.

   
MAC Media Access Control detto anche MAC Address è l’indirizzo fisico della scheda di rete, cablata o wireless, ed è univoco per cui individua in modo inequivocabile un dispositivo tra tutti gli altri.

Ciò consente di stilare all’interno degli apparati di rete delle ACL, Access List, Liste di indirizzi MAC, di dispositivi autorizzati all’accesso alla rete.

Un dispositivo con un MAC Address differente, anche se il proprietario conosce la password di accesso alla rete senza fili, non verrà connesso alla rete.

Questo metodo in realtà non è del tutto sicuro, in quanto esistono dei software in grado di modificare il MAC Address della Scheda di Rete di un dispositivo.

Come si può capire da quanto detto in precedenza, nessun metodo rende sicura al 100% una Rete senza Fili, tuttavia utilizzando più metodi in combinazione si può raggiungere un buon grado di sicurezza.