IT Security – 7.2.1

7.2.1 Distinguere tra cancellare i dati ed eliminarli in modo permanente

Forse non tutti sanno che quando si cancella un file sul computer nella maniera standard, ossia usando il Cestino del desktop, Windows non lo distrugge in modo permanente ma segnala al file system che lo spazio occupato da quel file è disponibile per essere scritto da qualcos’altro.

In pratica esso sparisce visivamente dal computer, ma rimane presente nel disco fisso fino a che i dati che lo formano non vengono sostituiti da quelli di un altro file nuovo.

Per un certo periodo di tempo, quindi, è possibile recuperare i dati cancellati usando un programma di recupero file.

Per rendere irrecuperabile un dato e cancellarlo completamente, bisogna sovrascriverlo più volte prima della sua eliminazione utilizzando un programma specifico.