Quiz Full Standard – Online Collaboration

Quiz Online Collaboration – Full Standard

Questa simulazione contiene SOLO domande TEORICHE

1. La caratteristica di “Real Time” e’ propria di:

 
 
 
 

2. Indica quale tra questi e’ un vantaggio nell’uso dei calendari online:

 
 
 
 

3. La collaborazione online:

 
 
 
 

4. I dispositivi mobili connessi alla rete wireless:

 
 
 
 

5. e’ una caratteristica del “Cloud computing”:

 
 
 
 

6. Avere accesso a programmi e file da qualsiasi luogo permette di:

 
 
 
 

7. Quale di queste affermazioni riguardanti la condivisione di file e cartelle e’ corretta?

 
 
 
 

8. Per utilizzare memorie di massa nell’ambito della collaborazione online per la piccola utenza, occorre:

 
 
 
 

9. Per assistere alla presentazione online di un prodotto, sono apparati essenziali:

 
 
 
 

10. Quale dei seguenti insiemi e’ costituito esclusivamente da sistemi di memorizzazione di massa online?

 
 
 
 

11. Nell’ambiente di apprendimento online, per tenersi informati e per partecipare alla discussione su un determinato argomento, si usa:

 
 
 
 

12. Dovendo utilizzare la condivisione in rete dei documenti occorre:

 
 
 
 

13. Dopo aver creato una riunione online, e’ possibile annullarla?

 
 
 
 

14. Nel “Cloud computing”, elaboratori di testi, foglio elettronico e presentazioni rappresentano:

 
 
 
 

15. Nell’ambiente di apprendimento online, con la sigla VLE si identifica:

 
 
 
 

16. Il rischio di lavorare su una revisione non corretta di un documento e’ maggiore se:

 
 
 
 

17. E’ possibile eliminare file o cartelle da una memoria di massa online alla quale si ha accesso?

 
 
 
 

18. Per utilizzare gli strumenti di collaborazione e’ necessario:

 
 
 
 

19. Media sociali, mappe, ebook e notizie sono:

 
 
 
 

20. Le applicazioni di produttivita’:

 
 
 
 

21. Quale, tra le seguenti definizioni, e’ piu’ adatta a descrivere il “Cloud computing”?

 
 
 
 

22. Un luogo virtuale nel quale e’ possibile scambiarsi opinioni su un tema preciso e’ detto:

 
 
 
 

23. Installando un nuovo strumento di collaborazione online puo’ essere necessario:

 
 
 
 

24. Il “Cloud computing”:

 
 
 
 

25. I “wiki” sono siti di tipo:

 
 
 
 

26. Gli account utente per la collaborazione online:

 
 
 
 

27. La collaborazione online consente:

 
 
 
 

28. Come operare per aumentare la sicurezza, usando un dispositivo mobile?

 
 
 
 

29. Per indicare le Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, oltre alla sigla ICT si usa anche la sigla:

 
 
 
 

30. Nell’ambito del “Cloud computing”, la scalabilita’ consente:

 
 
 
 

31. Quale delle seguenti opportunita’ NON e’ legata alla collaborazione online?

 
 
 
 

32. Lo standard che consente il collegamento via onde radio a bassa potenza, tra le apparecchiature elettroniche poste nelle vicinanze, e’ detto:

 
 
 
 

33. Il termine Android identifica:

 
 
 
 

34. Il termine “smartphone” identifica:

 
 
 
 

35. Per modificare un documento online con Google App:

 
 
 
 

36. Il “Cloud computing”:

 
 
 
 

Question 1 of 36

Ricomincia Quiz